PHOENIX:COMUNICAZIONE E CULTURA

portale per lo scambio culturale
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
Ultimi argomenti
Ottobre 2019
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   
CalendarioCalendario
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      

Conserva e condividi l'indirizzo di Phoenix - Comunicazione e Cultura sul tuo sito sociale bookmarking

Conserva e condividi l'indirizzo di PHOENIX:COMUNICAZIONE E CULTURA sul tuo sito sociale bookmarking
Fan Box
Phoenixon Facebook
Che ora è
Notizie TGCOM
Notizie dai giornali
Giochi
Play
Pagine Bianche
Burger Time

Condividi
 

 Scontri a Roma, tutti liberi tranne uno Alemanno: "Protesto a nome della città"

Andare in basso 
AutoreMessaggio
stkinvincibile
Spettacolare
Spettacolare
stkinvincibile

Femmina Pesci Numero di messaggi : 3410
Punti : 6041
Compleanno : 11.03.94
Data d'iscrizione : 12.04.09
Età : 25
Umore Umore : Solare

Scontri a Roma, tutti liberi tranne uno Alemanno: "Protesto a nome della città" Empty
MessaggioTitolo: Scontri a Roma, tutti liberi tranne uno Alemanno: "Protesto a nome della città"   Scontri a Roma, tutti liberi tranne uno Alemanno: "Protesto a nome della città" Icon_minitimeVen Dic 17, 2010 8:04 am

Scontri Roma, in 22 già liberi
Soltanto uno ancora ai domiciliari
I ventidue giovani arrestati per gli scontri di Roma sono già ritornati in libertà. La I sezione penale del Tribunale di Roma ha stabilito l'obbligo di firma per alcuni di loro, confermando gli arresti domiciliari solo per un altro. I giovani coinvolti nel procedimento sono accusati di resistenza aggravata e danneggiamento aggravato, e sono state fissate le udienze.


Il tribunale ha confermato gli arresti disponendo i domiciliari per Mario Miliucci (secondo l'accusa trovato con due sassi addosso), la scarcerazione per i genovesi Dario Campagnolo, Emanuele Gatti e Fabrizio Ripoli (per loro ha stabilito il divieto di tornare a Roma), e la libertà senza misure restrittive per il cittadino francese Charlie Plaza e per Edoardo Zanetti, mentre a Patrizio D'Acunzo è stato imposto l'obbligo di firma. Per questo gruppo di giovani il processo è fissato il 23 dicembre.

Poco dopo sono state decise le misure per un secondo gruppo di manifestanti: obbligo di firma per Matteo Sordini e Alessandro Zeruoli, libertà per Michele Lucani, Matteo Angius e Leo Fantoni. Per loro il processo è stato fissato il 13 giugno.
http://www.tgcom.mediaset.it/cronaca/articoli/articolo498404.shtml
Che schifo:non per quello che è rimasto dentro,ma per quelli che sono usciti ..

_________________
Credi in te stesso,sii sempre leale,abbi sempre onore(stkinvincibile)Scontri a Roma, tutti liberi tranne uno Alemanno: "Protesto a nome della città" 213jh8lScontri a Roma, tutti liberi tranne uno Alemanno: "Protesto a nome della città" 1604ylxAdorabile e Dispettosa.
Torna in alto Andare in basso
Jena_Plinsky
Io Inizio
Jena_Plinsky

Numero di messaggi : 2
Punti : 3
Data d'iscrizione : 17.12.10

Scontri a Roma, tutti liberi tranne uno Alemanno: "Protesto a nome della città" Empty
MessaggioTitolo: Re: Scontri a Roma, tutti liberi tranne uno Alemanno: "Protesto a nome della città"   Scontri a Roma, tutti liberi tranne uno Alemanno: "Protesto a nome della città" Icon_minitimeVen Dic 17, 2010 9:02 am

Nulla di nuovo è un copione gia letto e riletto purtroppo, cosa vi aspettate da una magistratura che ti appioppa 7 anni per un omicidio?
Torna in alto Andare in basso
Jena_Plinsky
Io Inizio
Jena_Plinsky

Numero di messaggi : 2
Punti : 3
Data d'iscrizione : 17.12.10

Scontri a Roma, tutti liberi tranne uno Alemanno: "Protesto a nome della città" Empty
MessaggioTitolo: Re: Scontri a Roma, tutti liberi tranne uno Alemanno: "Protesto a nome della città"   Scontri a Roma, tutti liberi tranne uno Alemanno: "Protesto a nome della città" Icon_minitimeVen Dic 17, 2010 9:09 am

Bisogna che gli studenti prendano le distanze da queste persone e condannino il loro operato, purtroppo questo non è stato fatto. Ma la responsabiltà oggettiva è dei nostri politici. Hanno creato una barriera tra il popolo e la politica, e prima o poi questo sfocia nella rabbia e ssappiamo benissimo che la rabbia è terreno fertile per queste bestie
Torna in alto Andare in basso
dragonheart47
Sulla buona Strada
Sulla buona Strada
dragonheart47

Numero di messaggi : 129
Punti : 217
Data d'iscrizione : 05.01.10
Occupazione/Hobby : cacciatore di serpenti
Umore Umore : rovente

Scontri a Roma, tutti liberi tranne uno Alemanno: "Protesto a nome della città" Empty
MessaggioTitolo: Re: Scontri a Roma, tutti liberi tranne uno Alemanno: "Protesto a nome della città"   Scontri a Roma, tutti liberi tranne uno Alemanno: "Protesto a nome della città" Icon_minitimeVen Dic 17, 2010 11:28 am

Lavorare nelle forze dell'Ordine viene reso difficile dallo stesso sistema che le dovrebbe tutelare.Come si puo' sperare di ottenere giustizia in caso di soprusi o di reati anche di altro genere se chi dovrebbe fare rispettare l'ordine e la disciplina viene penalizzato se prova a compiere secondo quanto previsto il proprio dovere?
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




Scontri a Roma, tutti liberi tranne uno Alemanno: "Protesto a nome della città" Empty
MessaggioTitolo: Re: Scontri a Roma, tutti liberi tranne uno Alemanno: "Protesto a nome della città"   Scontri a Roma, tutti liberi tranne uno Alemanno: "Protesto a nome della città" Icon_minitime

Torna in alto Andare in basso
 
Scontri a Roma, tutti liberi tranne uno Alemanno: "Protesto a nome della città"
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
PHOENIX:COMUNICAZIONE E CULTURA :: TG Phoenix :: Cronaca-
Vai verso: