PHOENIX:COMUNICAZIONE E CULTURA

portale per lo scambio culturale
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
Ultimi argomenti
Ottobre 2019
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   
CalendarioCalendario
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      

Conserva e condividi l'indirizzo di Phoenix - Comunicazione e Cultura sul tuo sito sociale bookmarking

Conserva e condividi l'indirizzo di PHOENIX:COMUNICAZIONE E CULTURA sul tuo sito sociale bookmarking
Fan Box
Phoenixon Facebook
Che ora è
Notizie TGCOM
Notizie dai giornali
Giochi
Play
Pagine Bianche
Burger Time

Condividi
 

 Figlio boss uccide un imbianchino Caserta, da tempo insidiava sua moglie

Andare in basso 
AutoreMessaggio
MARCUS
Esperto Scrittore
Esperto Scrittore
MARCUS

Maschio Numero di messaggi : 940
Punti : 2262
Data d'iscrizione : 14.08.09
Occupazione/Hobby : osservatore speculativo
Umore Umore : ottimo

Figlio boss uccide un imbianchino Caserta, da tempo insidiava sua moglie Empty
MessaggioTitolo: Figlio boss uccide un imbianchino Caserta, da tempo insidiava sua moglie   Figlio boss uccide un imbianchino Caserta, da tempo insidiava sua moglie Icon_minitimeSab Ott 16, 2010 8:12 am

Pietro Capone, un imbianchino 23enne di Aversa, nel Casertano, sposato e padre di un bambino di due anni, è stato ucciso a coltellate durante una lite per gelosia dal 18enne Mario Borrata, soprannominato "Mario 'o romano", figlio di Vincenzo, esponente del clan camorristico dei Casalesi, da tempo in carcere. Il giovane accoltellatore, che da tempo insidiava la moglie dell'imbianchino, è stato arrestato a Capua alcune ore dopo il delitto.


Borrata, secondo quanto accertato dalle indagini della polizia, da tempo, nonostante i continui rifiuti, molestava la moglie dell'ucciso per convincerla ad intraprendere con lui una relazione sentimentale. Giovedì sera il giovane imbianchino, venuto a conoscenza delle molestie subite dalla moglie, ha incontrato Borrata per un chiarimento: ne è nata una violenta lite, nel corso della quale il figlio del boss ha estratto un coltello colpendo l'imbianchino al collo e in altre parti del corpo.
http://www.tgcom.mediaset.it/cronaca/articoli/articolo493376.shtml
Un'altra famiglia rovinata dall'ignoranza di vita.
Torna in alto Andare in basso
Mary
Apprendista Scrittore
Apprendista Scrittore
Mary

Femmina Numero di messaggi : 176
Punti : 274
Data d'iscrizione : 27.06.10
Località : Romagna solatia, dolce paese, cui regnarono Guidi e Malatesta; cui tenne pure il Passator cortese, re della strada, re della foresta. ...(G:Pascoli)
Occupazione/Hobby : Collezionismo.... ricordi del passato!
Umore Umore : http://www.cartoline.it/interattive1.htm

Figlio boss uccide un imbianchino Caserta, da tempo insidiava sua moglie Empty
MessaggioTitolo: Re: Figlio boss uccide un imbianchino Caserta, da tempo insidiava sua moglie   Figlio boss uccide un imbianchino Caserta, da tempo insidiava sua moglie Icon_minitimeDom Ott 17, 2010 11:56 pm

Mi viene da credere che l'imbianchino non fosse nel pieno possesso delle sue facoltà mentali, perchè a nessun uomo "normale" sarebbe venuto in mente di circuire la moglie di un mafioso, se anche lei non fosse coscienziente!
Chissà se sapremo qualcosa di più!
Torna in alto Andare in basso
 
Figlio boss uccide un imbianchino Caserta, da tempo insidiava sua moglie
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
PHOENIX:COMUNICAZIONE E CULTURA :: TG Phoenix :: Cronaca-
Vai verso: