PHOENIX:COMUNICAZIONE E CULTURA

portale per lo scambio culturale
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
Ultimi argomenti
Ottobre 2019
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   
CalendarioCalendario
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      

Conserva e condividi l'indirizzo di Phoenix - Comunicazione e Cultura sul tuo sito sociale bookmarking

Conserva e condividi l'indirizzo di PHOENIX:COMUNICAZIONE E CULTURA sul tuo sito sociale bookmarking
Fan Box
Phoenixon Facebook
Che ora è
Notizie TGCOM
Notizie dai giornali
Giochi
Play
Pagine Bianche
Burger Time

Condividi
 

 Orrore al Brennero: litiga con un camionista che lo investe con il tir

Andare in basso 
AutoreMessaggio
stkinvincibile
Spettacolare
Spettacolare
stkinvincibile

Femmina Pesci Numero di messaggi : 3410
Punti : 6041
Compleanno : 11.03.94
Data d'iscrizione : 12.04.09
Età : 25
Umore Umore : Solare

Orrore al Brennero: litiga con un camionista che lo investe con il tir Empty
MessaggioTitolo: Orrore al Brennero: litiga con un camionista che lo investe con il tir   Orrore al Brennero: litiga con un camionista che lo investe con il tir Icon_minitimeGio Ago 26, 2010 10:53 pm

La vittima si è sdraiata davanti al camion per impedirgli la fuga. Ma il mezzo pesante è partito e lo ha ucciso

MILANO - È iniziata in una lite per un banale incidente. Si è trasformata in tragedia. Vi ha perso la vita un 49enne originario di Castellafiume, in provincia dell'Aquila, in Abruzzo, che viaggiava, insieme alla moglie di 45 anni, su un furgone. È avvenuto a sulla A22, l'autostrada del Brennero, alla barriera di Vipiteno. Il conducente del furgone, un italiano di 49 anni, si è sdraiato davanti al tir, mentre questo era fermo al casello autostradale di Vipiteno, per obbligare il camionista a costatare il danno. Il mezzo pesante è però ripartito uccidendolo sul colpo. Il camionista, un romeno di 31 anni, è stato arrestato per omicidio volontario. Tutto era iniziato alle 1.20 di mercoledì notte all'area di servizio Trens Est, poco lontano dal confine di Stato. Durante una manovra il tir con targa spagnola appartenente alla ditta di trasporti Sm Transinternational Express avrebbe strisciato la fiancata del furgone Fiat Ducato guidato da Moreno Mariani, di Castellafiume in provincia dell'Aquila. È nato un diverbio tra l'italiano e il camionista.


Il tir è ripartito senza aver constatato il danno. Il conducente del furgone, che era in compagnia della convivente, non si è arreso e ha inseguito il mezzo pesante. Quando questo dopo solo circa cinque chilometri si è fermato alla barriera autostradale di Vipiteno per pagare il pedaggio, Mariani è sceso dal furgone. Approfittando dalla sosta ha raggiunto a piedi il tir per invitare il camionista a visionare il danno. Questo si è però rifiutato. A questo punto Mariani si è sdraiato per terra per impedire che il tir ripartisse. Il camionista ha però ripreso la marcia passando con il mezzo sopra all'uomo, uccidendolo sul colpo, davanti agli occhi della convivente e di alcuni casellanti. Sul posto sono subito intervenuti la polizia stradale di Vipiteno e la Croce bianca, ma per l'uomo non c'era più nulla da fare. La sua compagna, di 45 anni, ha subito un forte choc ed è stata ricoverata in ospedale. Il camionista, accompagnato nella caserma della polizia stradale ed interrogato dal pm Giancarlo Barmante, ha negato di aver volontariamente investito il conducente del furgone, ha infatti dichiarato di non averlo visto disteso per terra davanti al suo tir. Il magistrato ha anche sentito i testimoni per ricostruire la vicenda nei minimi dettagli. Il camionista è stato infine arrestato per omicidio volontario e accompagnato al carcere di Bolzano.
http://www.corriere.it/cronache/10_agosto_26/tir-ammazza-uomo-furgone-brennero_3f403b5e-b13b-11df-9462-00144f02aabe.shtml
Delinquentazzo:ha avuto ospitalita' da noi ,ha avuto un lavoro e questo è il grazie.E poi quando c'è gente che diffida la chiamano razzista..

_________________
Credi in te stesso,sii sempre leale,abbi sempre onore(stkinvincibile)Orrore al Brennero: litiga con un camionista che lo investe con il tir 213jh8lOrrore al Brennero: litiga con un camionista che lo investe con il tir 1604ylxAdorabile e Dispettosa.
Torna in alto Andare in basso
 
Orrore al Brennero: litiga con un camionista che lo investe con il tir
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
PHOENIX:COMUNICAZIONE E CULTURA :: TG Phoenix :: Cronaca-
Vai verso: