PHOENIX:COMUNICAZIONE E CULTURA

portale per lo scambio culturale
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
Ultimi argomenti
Ottobre 2019
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   
CalendarioCalendario
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      

Conserva e condividi l'indirizzo di Phoenix - Comunicazione e Cultura sul tuo sito sociale bookmarking

Conserva e condividi l'indirizzo di PHOENIX:COMUNICAZIONE E CULTURA sul tuo sito sociale bookmarking
Fan Box
Phoenixon Facebook
Che ora è
Notizie TGCOM
Notizie dai giornali
Giochi
Play
Pagine Bianche
Burger Time

Condividi
 

 Uccisa a sprangate, preso assassino Il delitto a Bari, l'arresto a Piacenza

Andare in basso 
AutoreMessaggio
MARCUS
Esperto Scrittore
Esperto Scrittore
MARCUS

Maschio Numero di messaggi : 940
Punti : 2262
Data d'iscrizione : 14.08.09
Occupazione/Hobby : osservatore speculativo
Umore Umore : ottimo

Uccisa a sprangate, preso assassino Il delitto a Bari, l'arresto a Piacenza Empty
MessaggioTitolo: Uccisa a sprangate, preso assassino Il delitto a Bari, l'arresto a Piacenza   Uccisa a sprangate, preso assassino Il delitto a Bari, l'arresto a Piacenza Icon_minitimeMar Lug 13, 2010 8:01 am

Il delitto a Bari, l'arresto a Piacenza
La polizia ha arrestato l'uomo ritenuto responsabile dell'omicidio di Chiara Brandonisio, la 34enne uccisa a sprangate a Bari l'8 luglio mentre andava al lavoro in bicicletta. L'uomo è stato rintracciato nei pressi della sua abitazione a Morfasso, nel Piacentino, che gli agenti tenevano sotto controllo da diversi giorni.


Domenico Iania, 52 anni, si trova ora nel carcere di Piacenza con l'accusa di omicidio volontario aggravato. L'uomo aveva conosciuto Chiara chattando e i due, secondo gli investigatori, non si erano mai incontrati prima del giorno dell'omicidio. Qualche ora dopo l'aggressione, gli investigatori trovarono poco distante il luogo dell'omicidio una Fiat Panda blu di proprietà dell'uomo: nell'abitacolo c'erano generi alimentari. Iania sarebbe arrivato a Bari nella notte tra mercoledì e giovedì, bivaccando nei pressi dell'abitazione della donna, a Carbonara. Quando l'ha vista arrivare in bicicletta, probabilmente dopo un breve litigio, l'ha aggredita - non lontano dall'azienda di trasformazione di mandorle dove Chiara lavorava come operaia - e l'ha colpita con violenza al volto e allo stomaco.
http://www.tgcom.mediaset.it/cronaca/articoli/articolo486196.shtml
Torna in alto Andare in basso
 
Uccisa a sprangate, preso assassino Il delitto a Bari, l'arresto a Piacenza
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
PHOENIX:COMUNICAZIONE E CULTURA :: TG Phoenix :: Cronaca-
Vai verso: